Fami, il nostro progetto in tema di migrazione e integrazione

Pubblicato il: 20 Novembre 2019

La Sorgente aderisce con un progetto dell’area intercultura allo strumento finanziario istituito con Regolamento UE n.516/2014 FAMI, Fondo asilo migrazione e integrazione 2014-2020. Obiettivo è quello di “promuovere una gestione integrata dei flussi migratori sostenendo tutti gli aspetti del fenomeno: asilo, integrazione e rimpatrio”.  Il progetto in essere punta a migliorare i livelli di programmazione, gestione ed erogazione dei servizi pubblici ed amministrativi offerti ai cittadini di Paesi Terzi attraverso lo sviluppo di un’azione di governance multilivello e la sperimentazione di interventi a carattere innovativo per l’integrazione.

Così come sancito dalla UE nel FAMI, obiettivo è quello di rafforzare e sviluppare tutti gli aspetti del sistema europeo comune di asilo, sostenendo la migrazione legale verso gli Stati membri in funzione del loro fabbisogno economico ed occupazionale e promuovere l’effettiva integrazione dei cittadini di Paesi terzi nelle società ospitanti.