Amico è, l’amicizia oltre ogni barriera

Pubblicato il: 20 Novembre 2019

Ci siamo chiesti cosa impedisca spesso il nascere dell’amicizia tra giovani adulti con disabilità e i propri coetanei con sviluppo normotipico. La risposta che ci siamo dati è che spesso non vi siano processi di consapevolezza e conoscenza adeguati tali da poter agevolare tali rapporti.

Per questo è nato “Amico è”, progetto che prevede la costruzione di relazioni amicali tra giovani adulti con disabilità e coetanei del proprio territorio, sempre con il supporto del personale educativo. Saranno gli educatori a svolgere, attraverso un percorso di graduale e reciproca conoscenza, il ruolo di mediatori nelle relazioni e di supporto alle persone con disabilità.